Regolamento di accesso al Polo Ecologico per visite guidate

A causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, le visite sono momentaneamente sospese.
In caso si voglia programmare una visita futura, scrivere all’indirizzo: ambiente.comunica@aceapinerolese.it indicando il periodo, il numero di partecipanti e lasciando un contatto telefonico raggiungibile in orario di ufficio. Verranno fornite le indicazioni vigenti al momento della richiesta ed eventualmente segnalate le modalità di prenotazione.

  • E’ possibile accedere agli impianti solo previa autorizzazione dell’Azienda
  • E’ necessaria la prenotazione, tramite l’apposito modulo di richiesta
  • E’ possibile accedere agli impianti solo se accompagnati da personale autorizzato
  • La visita è normalmente preceduta da un’introduzione, che avviene presso la sala conferenze del Polo Ecologico Acea, situata al primo piano. La sala è accessibile alle persone diversamente abili tramite una piattaforma della portata di 200 kg. Per assicurare una migliore accoglienza, invitiamo i gentili visitatori a segnalare l’eventuale presenza di persone con problemi di deambulazione.
  • La visita è, in genere, gratuita per i privati cittadini, le scuole, le associazioni e gli enti del territorio servito da ACEA (consulta l’elenco dei Comuni Serviti), per un numero minimo di 10 persone
  • Per i privati, le associazioni, le scuole o gli enti esterni al territorio, è previsto il pagamento di un compenso a titolo di rimborso spese. Il preventivo verrà comunicato a seguito della richiesta, direttamente al referente indicato sul modulo
  • E’ vietato fotografare e filmare

Prima di iniziare la visita, i gentili ospiti verranno informati circa le norme di sicurezza da seguire e saranno dotati dei dispositivi di sicurezza previsti dal Regolamento interno. Al fine di garantire la sicurezza del percorso, i visitatori dovranno seguire scrupolosamente le indicazione degli accompagnatori.

Categorie:

Comunicazione e Formazione, Coronavirus, Polo Ecologico

Contenuti correlati:

torna all'inizio del contenuto

Emergenza Coronavirus

Tutte le informazioni relative alla gestione dei rifiuti

in questo periodo di emergenza sono reperibili

QUI