logo gruppo acea

ATTIVITA' DI IGIENE URBANA

IMPIANTI DEL POLO ECOLOGICO

FLORAWIVA

TRIBUTO SUI RIFIUTI

FORMAZIONE E SOSTENIBILITA'

CERTIFICAZIONI


<<Torna alla home page

Linea produzione cSS

Cos'è il Polo Ecologico | Digestione Anaerobica| Compostaggio | Linea CSS | Fotovoltaico | Discarica

Cos'è il CSS?

Il CSS (Combustibile Solido Secondario) è un combustibile ottenuto dal trattamento dei rifiuti solidi urbani. Può essere prodotto con varie tipologie di rifiuti. Nel caso del Polo Ecologico Acea, viene valorizzata la parte residua, ovvero ciò che non può essere differenziato e che viene conferito nel cassonetto grigio. Tale frazione prende il nome di "secco residuo". L'impianto tratta, inoltre, altri scarti provenienti dalle Ecoisole e da utenze non domestiche selezionate.

Cosa si intende con la definizione "SECCO RESIDUO "?

Il "secco residuo" è la porzione residuale dei rifiuti che non può essere riciclata e quindi differenziata. Grazie all'introduzione dei sistemi di raccolta differenziata, oggi i Cittadini hanno la possibilità di separare ed avviare al recupero la maggior parte degli scarti prodotti. Se la raccolta differenziata è fatta con cura, la quota di materiale non separabile, ovvero il "secco residuo", è potenzialmente minima.
La linea di produzione di CSS costituisce una valida alternativa alla discarica, consentendo di valorizzare a fini energetici anche i rifiuti non differenziabili.
Per sapere cosa gettare nel "secco residuo", consulta l'apposita sezione>>

LINEA DI PRODUZIONE DEL CSS

CDR_LineaSeccoIl rifiuto in ingresso è sottoposto a trattamenti di tipo meccanico, finalizzati alla riduzione volumetrica, e a successive fasi di vagliatura, che consentono di rimuovere i materiali estranei, come gli inerti ed i residui biodegradabili. La massa così ottenuta viene ridotta in pezzatura e può, a seconda delle esigenze del cliente, essere pellettizzata. Il prodotto finale può essere inviato ad impianti autorizzati all’uso di questo particolare combustibile (quali, ad esempio: cementifici, centrali termoelettriche e termovalorizzatori). In tali strutture, il CSS è utilizzato per produrre energia.

 

<<Torna alla home page